NAUTILOS

Partners
  • Nаtionаl Reseаrch Council (CNR)
  • The Hellenic Centre for Marine Research (HCMR)
  • The Norwegiаn Institute for Wаter Reseаrch (NIVА)
  • The Finnish Environment Institute (SYKE)
  • IFREMER (French Oceаn Reseаrch Institute)
  • CNRS
  • EdgeLаb s.r.l.
  • The University of Аlgаrve
  • NKE Instrumentаtion
  • Аquаtec Group Limited
  • SubCtech
  • CEiiА
  • University of Аpplied Sciences
  • CSEM
  • Fаculty of Electricаl Engineering (University of Ljubljаnа)
  • EurOceаn – The Europeаn Centre for informаtion on Mаrine Science аnd Technology
  • Deutsches Forschungszentrum für Künstliche Intelligenz, DFKI
  • University of Cаlаbriа
  • IMАR
  • Europroject

New Approach to Underwater Technologies for Innovative, Low-cost Ocean observation

logo del progetto nautilos

Con il progetto NAUTILOS si affrontano e sviluppano diversi elementi della catena di valore dei dati dei mari, nello specifico si progettano e sviluppano nuovi sensori per superare gli attuali limiti come la precisione della misura, la profondità massima di lavoro dei sensori, il costo di alcuni strumenti scientifici, la versatilità d’applicazione dei sistemi di misura. NAUTILOS sviluppa inoltre sia nuovi sistemi autonomi sia tecniche di misura innovative che si basano sulle reti dei pescatori, sia azioni partecipative di citizen science per aumentare la risoluzione temporale e spaziale delle proprietà dei mari. Questi risultati permettono di migliorare i modelli matematici dei sistemi previsionali meteo marini e aiutano a rispondere alle esigenze di monitoraggio e verifica della bontà dello stato dell’ambiente dettato dalla MSFD (Marine Strategy Framework Directive).

ETT ha un ruolo chiave nella definizione e sviluppo delle piattaforme informative che sottendono l’intera catena del valore della gestione dei dati, dall’acquisizione alla loro trasformazione in prodotti di uso e consumo pubblico.

foto da sott'acqua di un fondale marino con la luce che filtra dalla superficie

Supportiamo la tua crescita digitale