Skip to main content

In un contesto in cui la connettività è sempre più presente nelle nostre vite, l’intelligenza artificiale diventa uno strumento importantissimo per l’analisi del dato. L’AI è un grande abilitatore, perché permette di velocizzare la reazione al dialogo e la produzione di contenuti, a fronte però di una visone chiara. In questo contesto, il nostro progetto più interessante è legato all’editoria e alla comprensione della semantica che utilizziamo nell’ambito dell’istruzione.

Ascolta l’intervista completa di Nicola Camurri, Strategy Director di Gruppo ETT, ospite al Tè delle cinque.