Cliente

Fondazione Haydn Stiftung

i nostri servizi

Accessibility
Exhibition Design
Digital Design
Interaction Design

Haydn VR Experience

Un’esperienza in Realtà Virtuale destinata a un exhibit mobile in cui vivere nuove esperienze di ascolto e di interazione con il patrimonio musicale di Fondazione Haydn.

ragazzo stupito e felice con una bacchetta in mano che dirige l'orchestra virtualmente grazie al visore vr, esperienza realizzata da ett, che indossa. Lo sfondo è colorato di rosa e azzurro mentre in sovraimpressione si vede l'orchestra che suona
Immagine vr dell'orchestra haydn dalla prospettiva del direttore d'orchestra

Una camera immersiva dove sperimentare la realtà virtuale indossando un visore con visualizzazione in soggettiva a 360°, e assumere il punto di vista privilegiato del Direttore, quindi ritrovarsi in teatro con i musicisti in attesa di un cenno per iniziare a suonare la sinfonia n°94 La sorpresa di F. J. Haydn.

Questo il focus della nuova VR Experience progettata e realizzata da ETT.

Per prepararsi ai 4 minuti da Direttore, l’utente si allena usando il controller del visore per simulare il movimento delle mani, determinando e modificando la velocità di esecuzione, per imparare a percepire il ritmo, conoscere le varie sezioni dell’orchestra e identificare gli strumenti che danno vita a una meravigliosa armonia.

La postazione è completata da un monitor che permette di osservare l’esperienza VR in tempo reale, in modo da coinvolgere non solo chi sta provando l’esperienza, ma per incuriosire anche le persone in attesa. L’installazione è resa accessibile anche al pubblico ipovedente – che fruisce dell’esperienza in modalità totalmente acustica, percepita a 360° – e al pubblico con fragilità uditive, grazie all’utilizzo dei visori VR.

zoom di dettaglio su visore vr con filtro di luce viola

vuoi saperne di più?

vuoi conoscerci meglio?

Guarda altri progetti