Apre il nuovo Museo Friulano della Fotografia

Si inaugura oggi – venerdì 13 dicembre – il nuovo Museo Friulano della Fotografia, nel Salone del Parlamento del Castello di Udine. L’allestimento multimediale e la progettazione grafica sono stati realizzati da ETT, in collaborazione con 490 Studio.

Il nuovo percorso si articola nelle otto sale del terzo piano del Castello in una cornice suggestiva, punto di vista privilegiato sulla città. E’ dedicato totalmente alla Fotografia, più ampio e completamente rinnovato rispetto al vecchio museo, in spazi recentemente ristrutturati.

Il nuovo allestimento è volto alla valorizzazione degli archivi conservati in Fototeca recuperando il ruolo della fotografia storica come opera d’arte. La Fototeca dei Civici Musei è una realtà molto importante conosciuta da studiosi, ricercatori ed appassionati di fotografia. Si è sviluppata a partire dalla fine dell’Ottocento per documentare le opere conservate dai musei udinesi e si è arricchita grazie ad acquisizioni, donazioni e depositi. Il ricco patrimonio, costituito da oltre 200.000 immagini permette di ricostruire la storia di Udine e del Friuli dalla seconda metà dell’Ottocento agli anni Settanta del Novecento.

 

ETT alla Luiss Business School in occasione di Generazione Cultura
Via alle attività del Laboratorio Aperto di Forlì