Via alla mostra “Il Jeans: dalle origini al mito” per l’evento Genova Jeans

A Genova, capitale mondiale del jeans, ha luogo in questi giorni l’evento “Genova Jeans”, celebrazione del tessuto storico all’insegna dell’innovazione sostenibile.

Per l’occasione, il centro storico ospita il primo nucleo del futuro Museo diffuso del Jeans. Il Museo crescerà di anno in anno, di edizione in edizione, con nuovi contributi e donazioni che verranno ospitati in diverse location in maniera diffusa lungo la Via del Jeans.

La Biblioteca Universitaria di Genova, un tempo prestigioso Hotel Colombia, è la sede che ospita Jeans. Dalle origini al mito. Uno spazio narrativo in cui dialogano reperti storici, coinvolgenti installazioni multimediali, filmati inediti e approfondimenti didattici, per condurre i visitatori in un viaggio immersivo nel tempo, che inizia dall’origine storica del tessuto Jeans e documenta la costruzione della leggenda Blue-Jeans.

Una serie di contenuti sugli aspetti storici e di costume del Jeans sono raccontati tramite gli exhibit multimediali realizzati da ETT. Uno sliding monitor racconta attraverso l’interazione le tappe principali della storia del jeans dai Teli della Passione – conservati nel Museo Diocesano di Genova – al Novecento, in cui sono diventati un oggetto iconico della cultura pop.  Due tavoli touch animano le rotte storiche del cotone, dell’indaco e dei tessuti e permettono di sfogliare digitalmente le pagine del volume degli acquerelli del Pittaluga, per poi approfondire con video, curiosità e aneddoti la storia del jeans a Genova.


Crediti

Ideazione:
Cristiano Palozzi, Davide Pantile, Monica Bruzzone

Cura scientifica:
Marzia Cataldi Gallo, con/with Monica Bruzzone

Progettazione 
Allestimento: Monica Bruzzone, Clelia Firpo
Progetto Multimediale: ETT
Progetto video: Cristiano Palozzi, Bonsai Film – Events&Filmaking