Genova Smart Week ospita ETT

Logo di Genova Smart Week

La città nella rete per i cittadini: infrastrutture, digitale, rigenerazione e sviluppo

Genova Smart Week –  29 novembre/4 dicembre 2021

La città come nodo della rete globale per garantire servizi di eccellenza ai cittadini e a tutte le persone che vivono la città per turismo o per lavoro. In questo modo Genova imposta la sua filosofia di sviluppo e la presenta alla Genova Smart Week, la manifestazione dedicata alle città intelligenti promossa dal Comune di Genova e dall’Associazione Genova Smart City con il supporto organizzativo di Clickutility Team in programma dal 29 novembre al 4 dicembre 2021.

 

La Smart Week di Genova, giunta alla 7^ edizione, è un punto di riferimento territoriale e nazionale per confrontarsi su politiche, tecnologie e infrastrutture per la rigenerazione e lo sviluppo della Città e il benessere dei cittadini presentando best practice di aziende e istituzioni. L’edizione 2021 è caratterizzata da un format ibrido, in presenza e in live streaming, con sessioni in diverse location cittadine, a partire da Palazzo Tursi, sede del Comune.

 

Tante le tematiche in agenda: la città nodo della rete globale; 5G e smart services; il contributo del PON Metro alla trasformazione delle Smart Cities; la digitalizzazione della società e dell’economia cittadina; rigenerazione urbana e PNRR; monitoraggio e controllo dell’ambiente e delle infrastrutture; e-health e e-welfare; economia circolare; mobilità smart e micromobilità.       

Giovedì 2 dicembre anche ETT prenderà parte all’evento presentando il progetto DSH2030 in qualità di partner. La rigenerazione urbana dei waterfront è una tematica sempre più attuale, soprattutto in ottica di sostenibilità: questo ambizioso progetto prende vita dalla Città di Genova, ma mira a diventare modello ideale per tutte le città che intendono promuovere il fronte del porto secondo le migliori best practice.

 

Tutte le conferenze sono aperte al pubblico sia in presenza che in live streaming garantendo la possibilità di interazione anche dagli spettatori a distanza.