Fiera Didacta Italia 2021: il contributo di ETT

Fiera Didacta Italia
Fiera Didacta Italia

Martedì 16 marzo 2021 viene inaugurata la 4° edizione di Fiera Didacta 2021 alla quale è stata invitata anche ETT, industria digitale e creativa.

Martedì 16 marzo 2021 viene inaugurata la 4° edizione di Fiera Didacta 2021 alla quale è stata invitata anche ETT, industria digitale e creativa.
Con ben 647 eventi in programma, la fiera virtuale sul mondo della scuola, organizzata da Firenze Fiera e Indire, si propone di fare una full immersion nell’ambiente scolastico e della ricerca coinvolgendo docenti, dirigenti scolastici, aziende del settore e, non per ultimi, studenti.

I nuovi approcci per riformulare il sistema scolastico, alla luce della pandemia, coinvolgono anche ETT, che partecipa con 3 progetti:

  •  Metodi e strategie per una divulgazione scientifica di frontiera, presentato da Marcos Valdes, Direttore scientifico, VIS-Scuola Normale Superiore di Pisa in collaborazione con ETT (martedì 16 marzo ore 16:00).
  • Il cammino di Dante: come le immagini del Poeta diventano percorsi virtuali di Ivan Moliterni, Responsabile cinematografico e dei progetti formativi legati all’audiovisivo (ETT) e Alessandro Cavallaro, storyteller e dantista, ETT (mercoledì 17 marzo ore 09:00).
  • ETT Il Museo Casa di Dante, dal reale al virtuale con Giovanni Verreschi, CEO di ETT, Adele Magnelli, International Project Manager di ETT e Tullia Carlino, Direttrice del Museo Casa di Dante (mercoledì 17 marzo ore 16:00).

Tre progetti diversi con un denominatore comune: utilizzare contenuti multimediali e tecnologie a supporto della didattica, sfruttando strumenti innovativi, come la realtà aumentata e i visori 3D, per far vivere esperienze uniche, divulgando e divertendo.

Obiettivo di ETT nel contesto di Didacta Italia 2021 è quello di rendere accessibili la cultura e la creatività grazie alle tecnologie immersive in quanto patrimonio di noi tutti.