Inaugura Chronos. L’impronta dell’uomo e l’Antropocene in Liguria

logo di chronos: l'impronta dell'uomo e l'antropocene in liguria con scritta, sullo sfondo la foto in bianco e nero di una parete rocciosa

Dal 25 novembre 2023 la Sala Liguria di Palazzo Ducale a Genova presenta CHRONOS, L’impronta dell’uomo e l’Antropocene in Liguria, mostra organizzata da Università degli Studi di Genova in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Liguria, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e Associazione Clarence Bicknell.

La mostra intende ripercorrere, lungo il filo temporale della storia, il susseguirsi delle principali “rivoluzioni”, da quella neolitica fino al boom economico post-bellico (che viene considerato l’inizio dell’Antropocene), che hanno trasformato la Liguria ed il suo mare.

La mostra offre l’opportunità di incontrare i personaggi che hanno fatto la storia dell’esplorazione del territorio (Lorenzo Pareto, Don Niccolò Morelli, Prof. Arturo Issell, Clarence Bicknell), alcuni dei quali, “riportati in vita” dall’intelligenza artificiale, narreranno in prima persona le scoperte e le ricerche a cui hanno dedicato la loro vita di studiosi.

Si potranno, inoltre, ripercorrere, grazie alla disponibilità di reperti e fonti di archivio dell’Università degli Studi di Genova, le principali tappe attraverso le quali, a partire da semplici strumenti di pietra, l’uomo ha potuto trasformare così profondamente l’ambiente ligure.

Grazie all’intelligenza artificiale, ETT ha riportato in vita gli studiosi Arturo Issell e Clarence Bicknell. I loro talking avatar sono generati tramite software di AI generativa che hanno consentito la creazione di foto realistiche, poi associate a tecniche di face animation basate su processi di motion capture che ne hanno consentito l’animazione. I due avatar parlanti sono poi stati integrati all’interno di un video realizzato sempre da ETT proiettato nella sala, che include anche immagini HR di oggetti esposti e di frottage realizzati da Bicknell.

Dal 25 novembre 2023 al 7 gennaio 2024
Sala Liguria di Palazzo Ducale, p.zza Matteotti, Genova

Ingresso gratuito