Tirocini di persone straniere residenti all’estero: il sito

Si è svolta martedì 16 luglio a Roma la presentazione della nuova Piattaforma informatica per l’attivazione di tirocini per persone straniere residenti all’estero nella sede dell’Associazione “Tecnostruttura delle Regioni per il Fondo sociale europeo”.

Alla presenza del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Anpal Servizi e dei rappresentanti delle Regioni e Province Autonome, ETT ha mostrato il funzionamento del Sistema sviluppato con Leonardo Spa, sulla base delle “Linee guida in materia di tirocini per persone straniere residenti all’estero” approvate in sede di Conferenza Unificata Stato-Regione e Province Autonome. La Piattaforma si pone l’obiettivo di migliorare l’efficienza e l’efficacia del flusso di attivazione dei tirocini, semplificando il lavoro di tutti gli operatori coinvolti (Regioni e Province Autonome, Questure, Consolati). In tal modo, è possibile reperire e far circolare con maggiore facilità le informazioni e garantire in modo sempre che vi sia allineamento con le norme di riferimento.