ETT realizza il Cruscotto Direzionale di Regione Abruzzo

ETT gestisce il progetto Cruscotto Lavoro previsto nell’asse IV del Piano Operativo FSE Abruzzo 2014-2020 come capofila di un RTI che include anche Fondazione Giacomo Brodolini, Euroinformatica e IFM. In questo contesto, ETT ha progettato, sviluppato e messo in esercizio la piattaforma di Business Intelligence del nuovo portale SELFI. Anche quest’ultimo è stato realizzato da ETT e, attivo già da diversi mesi, è sempre più utilizzato da Regione Abruzzo per la pubblicazione delle news inerenti il Mercato del lavoro abruzzese.

Il sistema software del Cruscotto Direzionale consente di visualizzare una dashboard con rappresentazioni di sintesi dei trend occupazionali ed economici (quali ad esempio il numero di avviamenti, il saldo delle imprese avviate/cessate o il numero di ore di cassa integrazione guadagni consumate), ed indicatori relativi alla valutazione delle performance dei Centri per l’Impiego regionali e dei livelli di efficienza ed efficacia delle politiche attive, implementate da Regione Abruzzo (come ad esempio Garanzia Over e Garanzia Lavoro).

Le funzioni di Business Intelligence, che consentono anche l’analisi di dettaglio dei dati, sono basate su un data warehouse ottenuto organizzando le informazioni derivate da una grande varietà di fonti, quali ad esempio, oltre la banca dati del Sistema Informativo Lavoro regionale, ISTAT, INPS, Ministero dell’Istruzione, Almalaurea, Camera di Commercio.

La giunta Marsilio ha recentemente approvato il rinnovo della convenzione tra Regione Abruzzo e ARIC, la stazione appaltante firmataria del contratto con il RTI guidato da ETT (qui l’articolo), a conferma della qualità del lavoro finora svolto e dell’intenzione di dare nuovo impulso allo sviluppo della piattaforma e dei servizi ad essa correlati.