The Ocean Race Europe – Il progetto del Consorzio Sindbad per il Genova Blue District

Dal 17 al 20 giugno il Porto Antico di Genova ospiterà The Ocean Race Europe, la regata destinata alla sostenibilità che ha scelto il capoluogo ligure come finale della sua prima edizione in 4 tappe.

Una vera e propria anteprima di The Ocean Race – The Grand Finale 2022-2023, l’evento mondiale iconico per il mondo della vela che tornerà nuovamente a Genova per concludere il suo giro.

In occasione dei 4 giorni della regata di quest’anno 2021, la città allestisce il Villaggio, area eventi del Porto Antico, per ospitare un ricco programma di iniziative con la partecipazione di sponsor, nazionali e internazionali, che manterranno il focus sulla sensibilizzazione della tutela ambientale e marina e, naturalmente, sulla sostenibilità.

A partecipare alla iniziative ci sarà anche il Genova Blue District, il distretto innovativo del Comune di Genova dedicato alla blue economy, che presenterà le proprie attività giovedì 17 giugno alle 14:30 sul palco del Piazzale delle Feste.

Saranno invitate anche 4 start-up innovative a presentare i loro progetti, tra cui il Consorzio SINDBAD, fondato da On Air Srl, Xedum Srl del gruppo ETT e PM Ten S.r.l., che si avvale anche della collaborazione tecnica e scientifica del CNR (IAS e ISMAR) e dell’Università di Genova (Dipartimenti DITEN e DICCA).

Il Consorzio SINDBAD ha in programma di presentare uno strumento innovativo per le previsioni meteomarine di supporto alla navigazione per la nautica da diporto e la pesca, per rendere la navigazione sicura, confortevole e a basso impatto ambientale.

A questo link è possibile consultare il programma completo delle iniziative genovesi legate a The Ocean Race Europe.