Inaugurato il primo Museo italiano dedicato a Camillo Sbarbaro

È stato inaugurato sabato 12 gennaio alle ore 17, compleanno di Camillo Sbarbaro, il primo Museo multimediale dedicato al poeta, scrittore e lichenologo, nato a Santa Margherita Ligure il 12 Gennaio 1888. Il nuovo museo Camillo Sbarbaro – Scampoli Multimediali è stato allestito all’interno di Villa San Giacomo, nel complesso museale cittadino di Villa Durazzo.

Le Comunicazioni Obbligatorie compiono 11 anni

Con il Decreto Interministeriale del 30 ottobre 2007, il Ministero del Lavoro ha dato inizio alla telematizzazione delle procedure amministrative attraverso cui i datori di lavoro, pubblici e privati, comunicano ai Centri per l’Impiego, all’INPS, all’INAIL e al Ministero del Lavoro, le informazioni relative ad assunzioni, proroghe, trasformazioni e cessazioni dei rapporti di lavoro. Il Decreto è entrato in vigore l’11 gennaio 2008, esattamente 11 anni fa: con l’avvio del sistema delle Comunicazioni Obbligatorie On Line – realizzato da ETT per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – abbiamo assistito ad una svolta epocale per i servizi pubblici per l’impiego.

Arriva NUB Pocket, prima tappa: Modena

NUB-Pocket Modena è realizzata con il sostegno del Fondo Emilia Romagna Social Housing (FERSH) – il Fondo Immobiliare etico dedicato allo sviluppo d’iniziative di Housing Sociale nella Regione Emilia Romagna – gestito da InvestiRE SGR ed è patrocinata dal Comune di Modena, CDP Investimenti SGR e la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

2018 A Year in Review

Dicembre tempo di bilanci.
Abbiamo voluto raccogliere nella nostra consueta pubblicazione A YEAR IN REVIEW le principali sfide che abbiamo affrontato in questi mesi.

Nuovo allestimento esclusivo per le Gallerie d’Arte Benucci di Roma

E’ stata inaugurata nella serata dell’11 dicembre presso le storiche Gallerie d’Arte Benucci di Via del Babuino a Roma, la mostra “L’arte non ha tempo” promossa dalla iArt Investiments. I contenuti tecnologici a supporto di un allestimento davvero esclusivo sono a cura di ETT che ha creato una mostra interattiva perfettamente in linea con l’idea di fondere radici e futuro, arte antica e moderna.