Sulle tracce di Dante – un viaggio immersivo

Ipartecipanti alla conferenza stampa Sulle tracce di Dante

Si è tenuta ieri 1° luglio 2021 la conferenza stampa di presentazione della Divina Commedia in Realtà Virtuale organizzata da Unicoop Firenze in collaborazione con il Museo Casa di Dante.

Sulle tracce di Dante è il nome di questa iniziativa realizzata anche grazie alla collaborazione del Comune di Firenze e al supporto tecnologico di ETT.

In occasione dell’evento è stato presentato il cortometraggio in VR della durata di 7 minuti realizzato da ETT con West 46 Films La Divina Commedia VR: l’Inferno, un viaggio immersivo, che vanta la voce narrante dell’attore e doppiatore Francesco Pannofino come guida dell’esperienza in realtà virtuale. Il cortometraggio sarà visibile grazie a visori 3D in alcuni luoghi strategici della città e sarà a completamento dell’iniziativa tra le strade di Firenze.

Sulle tracce di Dante prevede che saranno proprio i muri del centro storico di Firenze a ospitare dall’8 al 31 luglio una vera e propria Caccia al Tesoro basata sulle tavole illustrate da Marco d’Ambrosio, in arte Makkox, rinomato disegnatore già impegnato con Unicoop Firenze su altri progetti a stampo ambientale. 

7 tappe del viaggio dantesco che faranno prendere vita a 7 momenti e 7 personaggi della Divina Commedia grazie a un’app di Realtà Aumentata, Informatore AR, prossimamente negli store. A raccontare le terzine del Poema Dantesco c’è sempre la voce di Pannofino, a cui si aggiungono a video le sapienti spiegazioni dello storico Franco Cardini e le precisazioni del Presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini

All’evento hanno presenziato Cristina Manetti, presidente dell’Unione Fiorentina Museo Casa di Dante; Tommaso Sacchi, Assessore alla Cultura del Comune di Firenze; Claudio Vanni per Unicoop Firenze; Adele Magnelli, International Project Manager di ETT e Tullia Carlino e Angela Spinella, responsabili del coordinamento del Museo Casa di Dante.