Riaprono le Sale Paganiniane a Genova, con allestimento a cura di ETT

In un anno ricco di appuntamenti legati a Niccolò Paganini, riaprono al pubblico in una veste rinnovata le sale dedicate al grande violinista genovese a Palazzo Tursi con un nuovo allestimento, innovative postazioni multimediali e la possibilità di ascoltare esecuzioni di importanti violinisti che hanno potuto suonare il violino Guarneri del Gesù “Il Cannone” o il violino Sivori, i due preziosissimi strumenti appartenuti a Paganini.
Il rinnovamento delle Sale Paganiniane è un progetto realizzato da ETT con la collaborazione di Amici di Paganini e Alberto Giordano e con il coordinamento di Liguria Digitale. Fondazione Carige ha supportato il progetto. Le Sale fanno parte del percorso per chi sceglie di visitare Palazzo Bianco e Palazzo Tursi.