MEET presenta La Divina Commedia VR

Scena immersiva de La Divina Commedia VR: l'Inferno, un viaggio immersivo
Logo di MEET digital culture center

MEET DIGITAL CULTURE CENTER nasce con l’obiettivo di ridurre il digital divide in Italia e promuovere l’uso delle tecnologie come risorse creative per il benessere dell’intera società.

Venerdì 12 novembre al MEET sarà possibile vivere un’esperienza immersiva unica: alle ore 18.30 nella MyMEET Lounge verrà presentato La Divina Commedia VR: l’Inferno, un viaggio immersivo, cortometraggio VR dedicato alla rappresentazione di alcuni momenti esteticamente significativi dell’Inferno descritto da Dante all’inizio della sua Commedia, una produzione realizzata da ETT S.p.A., in associazione con West 46thFilms S.r.l.

L’opera offre allo spettatore modalità innovative e altamente immersive di fruizione del mondo immaginato all’interno di uno dei capolavori della letteratura e della poesia mondiale, simbolo dell’identità linguistico-culturale del nostro Paese. Chi si addentra nell’opera ha la possibilità di riconoscere Dante smarrito nella “selva oscura” ai confini dell’Inferno, per poi assumerne letteralmente lo sguardo e diventare il Poeta. Gli occhi dell’osservatore coincidono dunque con quelli del protagonista così che ciascuno possa vivere la propria discesa agli Inferi, impersonando Dante durante il cammino ultraterreno. Immagini, suoni, lamenti, urla, improvvise apparizioni e potenti metafore visive popolano un viaggio straordinario, il cui senso ultimo non è soltanto guardare o lasciarsi trasportare dai versi della Commedia, ma anche assimilarne le atmosfere, come se quelle figure, quei colori e quei suoni fossero realmente attorno a noi. 

Un’occasione unica per addentrarsi nella selva oscura, impersonando Dante durante il suo cammino.