La Tavola rotonda di ArcheoUp – Investire sul passato, scommettere sul futuro

Locandina ArcheoUp con archeologi che scavano

ArcheoUp è un bando lanciato dall’università Cattolica del Sacro Cuore nell’ambito del Programma operativo regionale del Fondo sociale europeoRegione Lombardia in collaborazione con ConLab, lo spazio di coworking di Ateneo e 2i3T, l’incubatore di impresa dell’Università degli studi di Torino, rivolto alla nascita di startup in ambito di valorizzazione e comunicazione di beni archeologici che mette a disposizione risorse formative per acquisire competenze in questi ambiti.

 

Il progetto è partito a fine 2019 e già a febbraio 2020 sono cominciate le attività formative. In relazione a questa iniziativa è stata organizzata la “Due giorni” di ArcheoUp, un’occasione a cavallo tra i mesi di giugno e luglio per presentare le esperienze di formazione e i progetti e produrre riflessioni sul ruolo degli Enti di Formazione e Ricerca nell’ambito dell’incentivo allo sviluppo dell’imprenditorialità nel campo dei Beni Culturali.

Alla seconda giornata, “Investire sul passato, scommettere sul futuro” che si tiene oggi 1° luglio 2021, partecipano al webinar via Webex anche Davide Pantile, Project Manager di ETT S.p.A. e, tra gli altri interlocutori, Christian Greco, direttore del Museo Egizio di Torino, il direttore del Parco Archeologico di Ercolano Francesco Sirano e Daniela Berta, Direttrice del Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” di Torino.