ETT sponsor di Ediltrophy 2022

Il 22 ottobre al Saie di Bologna si svolgerà la finale della Gara di Arte Muraria Ediltrophy ’22, nel corso della quale verranno eletti i migliori muratori dell’anno, categoria junior e senior. ETT è sponsor di Ediltrophy, competizione nazionale nella quale giovani allievi ed esperti mastri selezionati dalle Scuole Edili/Enti unificati si confrontano per scegliere il muratore dell’anno nata nel 2008 per volontà delle Parti Sociali dell’edilizia ed organizzata dal Formedil in collaborazione con SAIE e IIPLE Istituto Professionale edile. 

Le squadre junior e senior vincitrici delle selezioni territoriali si cimentano nella realizzazione di manufatti a “regola d’arte” in una sfida che promuove la professionalità e i valori di un mestiere antico ma sempre attuale. Regolarità, sicurezza e formazione le tre leve per garantire la qualità del lavoro in edilizia.   

Le selezioni territoriali termineranno il 16 ottobre con l’ultima gara che vedrà protagonisti gli Enti del Veneto, la gara si disputerà a Cittadella in provincia di Padova.

Anche quest’anno, nonostante un periodo di fermo, la manifestazione ha destato molto interesse ricevendo il patrocinio dall’INAIL, da Confindustria Ceramica (raggruppamento Laterizi), dalla CNCE, (Commissione Nazionale paritetica per le Casse Edili) dal Sanedil (Fondo Sanitario Lavoratori Edili) dal Prevedi (Fondo Pensione Complementare per i lavoratori delle imprese industriali ed artigiane edili ed affini), e per finire dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri laureati.