Estate 2021: le app ETT da scaricare

Sempre di più oggi il turista si può avvalere di strumenti per la programmazione individuale di viaggi. In concomitanza con l’avvento dello slow tourism, il “turismo lento”, i viaggi sono sempre più di prossimità, nel rispetto dell’ambiente e con la calma e la tranquillità necessarie a cogliere i particolari delle bellezze che ci circondano.  

A questo tipo di fruizione si associano attività a grande impatto personale che trasformano il viaggio in esperienza favorendo l’interazione con l’ambiente, la storia e le tradizioni del luogo di visita.

Per favorire la fruizione di un turismo esperienziale, anche ETT ha realizzato tantissime app che possono accompagnare il visitatore in ogni parte d’Italia, con contenuti esclusivi e altamente innovativi (realtà aumentata, 360°, attività interattive, ecc.).

Qui di seguito potrai trovare alcune tra le app realizzate da ETT, per scoprirle tutte visita Google Play o l’App Store oppure visita la nostra pagina dedicata: https://ettsolutions.com/newmedia/marketplace/.

Importante: le app di ETT garantiscono contenuti di qualità e potrebbero occupare molto spazio in memoria o risultare non adatte a tutti i device. Per non rallentare lo smartphone, il download dei contenuti non è immediato, ma avviene con la selezione del percorso. Per completare il download in sicurezza, consigliamo di scaricare i contenuti in anticipo.

1,2,3 Musei del Garda

L’app 1, 2, 3 Musei del Garda ti accompagnerà alla scoperta di tre splendidi siti affacciati sull’omonimo lago: il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo a Sirmione e la Villa Romana di Desenzano del Garda.

Per ogni museo potrai scegliere tra diversi percorsi di visita che ti guideranno all’interno di questi luoghi con approfondimenti testuali e video, gallerie fotografiche e immagini 360°, esperienze in realtà aumentata e giochi interattivi per i più piccoli.

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ettsolutions.tesoridelgarda&hl=it&gl=US

Scarica l’app per IoS: https://apps.apple.com/it/app/1-2-3-musei-del-garda/id1544794806

Screen di un'immagine a 360° dell'app 1,2,3 Musei del Garda

Modena Unesco World Site

Grazie all’app Modena UNESCO SITE potrai esplorare le meraviglie dell’arte attraverso un viaggio fra i luoghi e i monumenti Patrimonio Mondiale UNESCO. Un racconto ricco di immagini, panoramiche a 360°, testi di approfondimento e contenuti video ti permetterà di ammirare le opere d’arte e conoscere i protagonisti che hanno contribuito a creare la storia della città di Modena.

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ettsolutions.comunedimodena

Scarica l’app per IoS: https://apps.apple.com/it/app/modena-unesco-site/id1526444705

Screen dell'app Modena UNESCO SITE
due screen parziali dell'app Modena Unesco Site

Virtual Destination Italy

Grazie alla piattaforma Virtual Destination Italy potrai rivivere, come un nobile del XVII secolo, la magia del Grand Tour guidato fra le principali tappe dai racconti di personaggi, studiosi, artisti che hanno viaggiato e visitato il paese. Seleziona la tappa che più interessa e scopri le storie in essa contenute, fai la conoscenza del personaggio-avatar che sarà la tua guida e scopri tante curiosità attraverso la narrazione multimediale delle diverse attrazioni. Utilizza le mappe e la speciale funzione portami qui per spostarti fra i diversi luoghi alla ricerca di tutti i percorsi e le tappe che ti interessano di più scegliendo l’ordine in cui esplorarli.
 

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ettsolutions.virtualdestinationitaly&hl=it&gl=US 

Scarica l’app per IoS: https://apps.apple.com/it/app/virtual-destination-italy/id1504843689

Visit Radicofani

Un’app che ti accompagnerà in un percorso di scoperta di Radicofani, orientandoti sulla mappa del borgo e accedendo a contenuti multimediali che ti consentiranno di conoscerne il patrimonio storico ed artistico.

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ettsolutions.radicofani&hl=it&gl=US

Scarica l’app per IoS: https://apps.apple.com/it/app/visit-radicofani/id1503467853

Explora Sersale

L’app Explora Sersale intende accompagnare i visitatori in un itinerario di 15 tappe alla scoperta delle meraviglie e dei segreti del centro storico della città e delle bellezze paesaggistiche che la circondano. È pensata per tutti, residenti e turisti: tutti i contenuti sono proposti in doppia lingua, italiano e inglese.

Una sezione dedicata alle foto panoramiche permetterà al visitatore di scoprire attraverso un punto di vista inedito alcune vedute particolarmente suggestive, tramite una selezione di luoghi iconici e portatori di storie.

Con la Realtà Aumentata sarà possibile, semplicemente usando la fotocamera del proprio smartphone, sovrapporre alla realtà elementi digitali, pensati per approfondire in maniera intuitiva e divertente quanto ascoltato e letto nelle schede di approfondimento

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ettsolutions.sersale&hl=it&gl=US

Scarica l’app per IoS: https://apps.apple.com/eg/app/explora-sersale/id1559179770

Villa d’Este

Smartphone con app e fontane di Villa d'Este
L'app di Villa d'Este e una fontana

L’Applicazione consente di scoprire Villa D’Este in modo semplice ed esaustivo, tramite un percorso che si snoda nelle stanze della Villa e nel suo spettacolare giardino. Il cardinale Ippolito II d’Este in persona ti guiderà in questo viaggio ricco di meraviglie, dove saranno svelate le allegorie alla base del progetto.

L’App presenta per alcuni punti d’interesse del percorso anche contenuti speciali, comodamente fruibili dal proprio telefono.

A completare il percorso di visita, una Playlist raccoglie i più bei suoni delle fontane della Villa, da riprodurre in ogni momento e luogo.

Smartphone e fontana Villa d'Este

Cenacolo Vinciano

L’App ti accompagna all’interno del Museo in un percorso di visita unico, dove il segreto del Cenacolo è svelato attraverso una curata narrazione che si focalizza sugli aspetti storico artistici e sulle peculiarità conservative dell’opera, aiutando il visitatore a comprendere il senso delle scelte operate da Leonardo sia dal punto di vista tecnico che compositivo. All’interno del Refettorio, la visita è arricchita da innovative esperienze in realtà aumentata. Il percorso Al Cenacolo Vinciano si sblocca in automatico quando, acquistato il biglietto ed attivato il Bluetooth, ti troverai all’interno del Museo o nell’area Biglietteria.
La sezione Storie, invece, è dedicata ad approfondimenti che aiutano a contestualizzare l’opera dal punto di vista storico – artistico grazie a schede di testo corredate da un accurato apparato iconografico che comprende video e immagini a 360°.
Alle famiglie con bambini è dedicato un percorso specifico, con due video di presentazione dell’opera e quattro giochi interattivi.
Infine, per permettere di ampliare la conoscenza dell’opera di Leonardo e la vastità della sua impronta sul territorio lombardo in generale e sulla città di Milano in particolare, sono stati predisposti gli itinerari leonardeschi: attraverso una mappa si potranno localizzare i luoghi dove Leonardo ha lavorato o dove sono conservate le sue opere e visualizzarne le informazioni essenziali.

Un’app pensata per tutti: in otto lingue, con percorsi di visita inclusivi e completamente fruibili grazie alle tracce audio e alle trascrizioni integrali. Inoltre, è presente un’audio descrizione dell’Ultima Cena che renda accessibile il capolavoro leondardesco anche alle persone con ridotta o nulla capacità visiva. All’interno del Refettorio è presente un beacon che ti consentirà di ascoltare l’audio descrizione dell’Ultima Cena: attiva il bluetooth quando sei nel Museo.

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.museo.cenacolo.vinciano&hl=it&gl=US

Scarica l’app per IoS: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.museo.cenacolo.vinciano&hl=it&gl=US

Screenshot dell'app Cenacolo Vinciano
Scorri e scopri dell'app Cenacolo Vinciano

Dante’s Journey

Avventurati in un viaggio senza tempo alla scoperta dei luoghi della Toscana elevati a patrimonio mondiale, per scoprire la grande eredità culturale impressa da Dante Alighieri e dalla sua suprema opera, la Divina Commedia. Imparerai a conoscere più da vicino il mondo in cui visse l’illustre fiorentino, usi e costumi del tempo e i personaggi storici più significativi; riconoscerai fiere e demoni che, usciti dalle pagine dell’Inferno, popolano affreschi e architetture.

L’app, realizzata con Fondazione Sistema Toscana esplora  Firenze, Pisa, San Gimignano, Siena, Pienza, la Val d’Orcia e le ville e i giardini medicei attraverso le domande e le risposte dei giocatori accompagnati dalla “voce guida” di Dante.
Gioca, rispondi alle domande, accumula gli oggetti premio per il tuo forziere e ascolta le informazioni storico-artistiche legate ai vari luoghi: non preoccuparti, non sarai solo! Anche tu avrai Virgilio accanto che, con i suoi sapienti indizi, ti aiuterà a rispondere a tutto.

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ettsolutions.dantesjourney&hl=it&gl=US

Scarica l’app per IoS: https://apps.apple.com/it/app/dantes-journey/id1521424970

L’Oro di Montalcino

L’app mobile L’Oro di Montalcino intende porsi come uno strumento di orientamento, guida e approfondimento della visita al Complesso di Sant’Agostino e al territorio limitrofo. Grazie ai tre percorsi proposti – Complesso di Sant’Agostino, Montalcino, Territorio – l’app mobile accompagna il visitatore alla scoperta della storia secolare dell’area e delle sue più alte manifestazioni artistiche, culturali e sociali.
Un focus particolare è dedicato al Complesso di Sant’Agostino, che ospita tre aree museali distinte e di particolare pregio: le due raccolte che costituiscono il Museo Civico e Diocesano di Montalcino, la raccolta d’Arte Sacra e la raccolta Archeologica, e il Tempio del Brunello, viaggio concettuale ed emozionale nella storia e le caratteristiche del re del territorio, il Brunello di Montalcino.

Di particolare importanza è la sezione dell’app dedicata ai panorami di Montalcino: un assaggio e una selezione di viste mozzafiato e suggestive vedute su una zona tra le più celebri e iconiche al mondo.
I Punti di interesse sono infatti caratterizzati da schede testuali, audio, gallery, video o contenuti multimediali: questi integrano il percorso di visita, dotandolo di più livelli di approfondimento.
Nel percorso museale dedicato al Tempio del Brunello, nello specifico, l’app permette inoltre di attivare diversi contenuti: in particolare, nell’Enoteca e nell’area del chiostro scoperto, tramite la semplice scansione di un QR code è possibile attivare esperienze personalizzate e contenuti aggiuntivi ed esclusivi.

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ettsolutions.brunello&hl=it&gl=US

Scarica l’app per IoS: https://apps.apple.com/it/app/loro-di-montalcino/id1573942102

Museo Teatrale alla Scala

L’avventura straordinaria del Teatro alla Scala, oltre duecento anni di trionfi immortali e talvolta epiche cadute, è stata scritta da donne e uomini altrettanto straordinari. Le loro storie, di coloro che hanno vissuto tra queste mura e che vi hanno cantato, suonato, recitato, sono raccontate per immagini ed emozioni nelle sale del Museo Teatrale. La app mobile del Museo teatrale alla Scala ti consentirà di scoprire le opere del Museo selezionando uno dei percorsi tematici disponibili. I percorsi proposti non si esauriranno all’interno del Museo ma ti guideranno alla scoperta dei luoghi Scaligeri della città di Milano tramite il GPS. L’applicazione fornirà una nuova chiave di lettura anche per i più piccoli che avranno un percorso a loro dedicato con un protagonista misterioso e ricco di giochi e attività.

Scarica l’app per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.museoteatroscala.app&hl=it&gl=US

Scarica l’app per IoS: https://apps.apple.com/it/app/museo-teatrale-alla-scala/id1257569632

Palazzo Besta

Scopri l’app mobile di Palazzo Besta! Quattro i diversi percorsi di visita tra cui potrai scegliere, in grado di offrirti vari livelli di approfondimento e contenuti aggiuntivi: dall’ inquadramento generale del territorio, alla storia del Palazzo e della famiglia Besta, per poi entrare nel cuore della descrizione dei cicli pittorici e delle peculiarità architettoniche. Grazie ad un sistema di profilazione, sarà l’app a suggerirti quale dei percorsi risponde di più alle tue necessità, comprese quelle dei visitatori con difficoltà motorie e delle famiglie con bambini. Questi, accompagnati dal leoncino Teio – la mascotte di Palazzo Basta – potranno cimentarsi in una sorta di caccia al tesoro, fatta di quiz ed esperienze di realtà aumentata, alla ricerca degli animali dipinti nelle sale del Palazzo.