Albintimilium: inaugurate l’App e la guida multimediale

Si è tenuta sabato 14 maggio alle 17 la presentazione al pubblico dell’App e del nuovo tunnel multimediale dell’Area Archeologica di Nervia presso la città romana di Albintimilium realizzati da ETT.

Il tunnel, completamente rinnovato per l’occasione, diventa un nuovo spazio museale dedicato alla necropoli del II-V secolo, incentrato sulla figura di una donna dell’antica città romana.

All’ingresso nel sito, i visitatori ricevono uno smartphone su quale è collegata la guida multimediale, disponibile in italiano, inglese e francese, intuitiva e di facile utilizzo, che consente di accedere a contenuti informativi dedicati alle diverse aree.  L’App prevede otto punti di approfondimento: Antiquarium, terme, mura e porte della città, necropoli, teatro, decumano, domus del cavalcavia e mosaico di Arione.

Per ciascuno degli otto punti è stato previsto un beacon, un dispositivo che notifica allo smartphone la vicinanza al punto specifico. In ogni luogo di interesse il visitatore potrà trovare un’audioguida, una scheda descrittiva e diverse immagini. Inoltre, sarà possibile fruire di due suggestive ricostruzioni 3D: quella delle Terme e quella del Teatro, che porteranno il visitatore indietro in un viaggio nel tempo e in un’esperienza multisensoriale.

Gli interventi sono realizzati grazie al sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo e al cofinanziamento del Comune di Ventimiglia.

L'app creata per l'area archeologica di Nervia