Le Città nella Città. Nuovo allestimento per Palazzo Martinengo Cesaresco a Brescia

Il percorso multimediale, che valorizza i reperti mirando ad un coinvolgimento anche emozionale del pubblico, è stato realizzato da 490 Studio, società del Gruppo ETT specializzata in innovazione tecnologica e design.

Dal 2015 ad oggi i percorsi sotterranei del Palazzo Martinengo Cesaresco sono stati oggetto di vari interventi di valorizzazione, promossi dalla Provincia di Brescia di concerto con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Provincie di Bergamo e Brescia.

Nel 2016-2017-2018 in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio sono stati messi in campo eventi mirati a trasformare palazzo Martinengo e il suo giardino storico con racconti multimediali, installazioni, teatralizzazioni e musica, per presentare al pubblico nuovi restauri e racconti inediti finalizzati ad una sempre migliore comprensione della sua storia.

Nel 2018 il nuovo intervento “Le città nella città” che si inaugura l’1 febbraio 2019  è stato realizzato nelle sale 1 e 2, riferibili alla parte del sito antico ubicata tra il lato occidentale del Foro e il decumano massimo (attuale via Musei), a sud del complesso capitolino.

Lo scavo aveva rinvenuto in questo settore parti di edifici pubblici di età romana e di una capanna celtica, strutture poi valorizzate nell’intervento di 490 Studio attraverso videoproiezioni, effetti sonori e un nuovo allestimento dei materiali esposti in vetrina, arricchito da supporti didascalici interattivi.

Per ulteriori informazioni

ETT festeggia il mese delle B-Corp
Prospetto Informativo on line: 10 anni di innovazione nella Pubblica Amministrazione