Giovanni Verreschi al Salone Orientamenti: quando il settore tecnologico incontra la cultura Umanistica

« Robotica, big data, intelligenza artificiale, realtà aumentata e virtuale sono i temi portanti dell’innovazione» ha raccontato nel suo speech del 13 novembre, Giovanni Verreschi, Amministratore Delegato e Presidente di ETT.

Orientamenti, Salone della Scuola, della Formazione e dell’orientamento al lavoro, tenutosi nell’area Porto Antico di Genova dal 13 al 15 novembre, non a caso ha inserito Verreschi fra i “Capitani Coraggiosi”, cioè gli imprenditori, artisti, uomini di cultura che, sotto diversi aspetti, hanno qualcosa da raccontare agli studenti sul lavoro e sulle traiettorie professionali, invitati a presiedere le Masterclass tematiche.

«Per progettare momenti memorabili, legando persone e luoghi insieme a una partecipazione coinvolgente – ha sottolineato Verreschi – progettiamo e realizziamo esperienze coinvolgenti e uniche attraverso la combinazione di tecnologie all’avanguardia e storytelling innovativo.»

Un approccio che sta rivoluzionando il settore culturale, creando prospettive di lavoro per i giovani e nuove professioni, ma anche un driver per il cambiamento e l’accelerazione dell’ecosistema cultura. Una visione multilivello e multidisciplinare, che armonizza le competenze umanistiche con quelle tecnologiche, generando nuove imprese “culturali e creative” capaci di generare “impatto culturale” in un’epoca di transizione, interpretando i cambiamenti in atto e intervenendo con un dialogo inedito fra professionisti, tecnologi, artisti e umanisti.

Le discipline umanistiche stesse, infatti, stanno subendo una serie di cambiamenti che riguardano i metodi di ricerca, le strutture dei finanziamenti, il ruolo dell’espressione creativa, la base infrastrutturale: rilevante in questo senso appare quindi quanto segnalato da Verreschi durante il suo speech: il sentimento multidisciplinare che muove le istanze culturali, la trasformazione delle discipline umanistiche stesse con l’uso crescente e l’esplorazione della tecnologia dell’informazione sia come strumento di apprendimento sia come modello espansivo degli studi umanistici in generale.

ETT partecipa a Genova Smart Week e SMAU Genova
ETT al CHNT 2018 di Vienna