ETT partecipa al Competence Center “Start 4.0”

Presentata ieri a Genova l’Associazione Centro di Competenza per la Sicurezza e l’Ottimizzazione delle Infrastrutture Strategiche “Start 4.0”. Sarà uno degli otto centri nazionali di competenza ad alta specializzazione dedicati alle tematiche dell’Industria 4.0, previsti e finanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Start 4.0 è un partenariato pubblico-privato composto da 33 aziende, con capofila il CNR. Consoliderà e valorizzerà le collaborazioni e le competenze del territorio genovese e ligure coinvolgendo numerose realtà del tessuto economico ed imprenditoriale, tra le quali ETT. Il Competence Center avrà sede in Val Polcevera in una zona che, da ex quartier generale dell’industria pesante, si candida a diventare propulsore di crescita e innovazione tecnologica e avrà come competenza quella di erogare servizi come orientamento, formazione e attuazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale grazie anche all’uso di tecnologie come l’intelligenza artificiale, realtà virtuale e realtà aumentata.

Nello specifico il Competence Center “Start 4.0” di Genova si svilupperà come strumento strategico di supporto alle imprese per affrontare le sfide che la quarta rivoluzione industriale pone, focalizzandosi su:

  • Cybersicurity: ovvero la conservazione, protezione e condivisione dei dati nel processo di progressiva digitalizzazione del Sistema paese e del suo sistema industriale
  • Safety: intesa come sicurezza del trasporto e delle merci e delle infrastrutture
  • Security: relativa alla movimentazione di persone, in connessione con le infrastrutture

Per altre informazioni

http://liguria.bizjournal.it/2019/02/centro-start-4-0-a-genova-al-via-un-partenariato-di-33-aziende-con-il-cnr-come-capofila/

Torna a Milano la mostra "Dalla Moneta al Bitcoin"
L’RTI di ETT, MBS, Fondazione Flaminia e Fondazione Brodolini presenta il nuovo Laboratorio Aperto di Forlì