FLEXI

Flexi è la piattaforma web based realizzata con l’obiettivo di elaborare una strategia di incontro tra domanda e offerta in grado di collegare il mondo del lavoro italiano con quello dei differenti paesi extracomunitari.
FLEXI sfrutta le opportunità offerte dalla rete Internet per una gestione più rapida, precisa ed agevole delle liste dei lavoratori stranieri che fanno richiesta di lavorare in Italia, consentendone l’aggiornamento in tempo reale. Fino a questo momento le liste sono state gestite in formato cartaceo comportando inefficienze nelle comunicazioni e nell’aggiornamento dei dati.

Il progetto si propone le seguenti finalità:

  • creare una rete fra i Servizi per il lavoro italiani e quelli dei paesi stranieri coinvolti e consentire ai cittadini stranieri che stanno pensando di migrare di conoscere in anticipo le condizioni, le possibilità di lavoro e le norme che regolano la vita lavorativa nel nostro paese
  • consentire alle aziende italiane di ricercare, attraverso una collaborazione tra banche dati, le possibili professionalità di cui avvalersi a seguito del processo migratorio
  • favorire in modo concreto la domanda e l’offerta di lavoro anche a distanza, attraverso la collaborazione strutturata tra servizi per il lavoro dei Paesi coinvolti
La prima nazione extracomunitaria , il cui Ministero del Lavoro ha accolto e sostenuto il progetto per favorire la migrazione legale verso l'Italia, e in particolare per arricchire le competenze degli immigrati grazie a un’esperienza all’estero.

Il progetto coinvogerà le seguenti nazioni extracomunitarie: Tunisia, Egitto, Ghana, Libia, Nigeria, Senegal.


News

Visualizza tutte le news (4)


Press Review

Visualizza tutti gli articoli (7)