Consentia Itinera

Client

Fondazione Elena e Attilio Giuliani

Activation date

08/11/2017

Link

http://www.consentiaitinera.com/

Consentia Itinera è la nuova esperienza mutimediale altamente tecnologica per offrire ai visitatori di Villa Rendano un viaggio nella storia e nell’identità della città di Cosenza.
Realizzata da ETT e finanziata dalla Fondazione Elena e Attilio Giuliani, il percorso, articolato nelle stanze collocate all’ultimo piano di Villa rendano segue uno sviluppo cronologico lungo le tappe e i personaggi della storia millenaria della città, dai primi insediamenti dei Bretti e dei romani al mito di Alarico, dai luoghi medievali ancora oggi simbolo di Cosenza - il Duomo e il Castello Svevo di Federico II –alla figura del filosofo Telesio, dalla Cosenza ottocentesca di Alfonso Rendano a quella Moderna.

Una postazione con tavolo touch di approfondimento permette al visitatore di visionare, attraverso numerosi filtri di ricerca, tutti i materiali - testi, foto e video- documentali alla base dell’intervento. Inoltre l’archivio sarà arricchito dal patrimonio culturale delle biblioteche pubbliche e private che nei prossimi mesi sarà digitalizzato. Il percorso si conclude “al cinema” dove il visitatore comodamente seduto su una poltrona e con i visori di realtà virtuale potrà godere delle belle immagini del ‘900 e di un’esperienza immersiva fino ai nostri giorni, un crescendo emozionale che si concluderà con un vero e proprio volo sulla città di Cosenza con immagini girate a 360° alternato da percorsi a piedi lungo i vicoli del centro storico.

Grazie all’applicazione mobile multipiattaforma realizzata ad hoc, Mobile Consentia - Percorsi multimediali nella storia della città di Cosenza, lungo il percorso espositivo, attraverso i beacon, trasmettitori bluetooth, potrà altresì scoprire il dietro le quinte della realizzazione di ogni sala. L’esperienza prosegue anche al di fuori dell'ambientazione fisica del Museo; attraverso l’applicazione mobile il visitatore potrà scegliere tra 2 percorsi che lo guideranno verso una serie di POI - punti di interesse- dislocati all’interno della città di Cosenza.


News


Press Review

Visualizza tutti gli articoli (9)