Museo di Storia Naturale del Vulture

Client

Provincia di Potenza

Activation date

26/09/2013

Link

http://www.museodelvulture.it/

Nel museo di Storia Naturale del Vulture, collocato all’interno di un suggestivo luogo di culto, l’Abbazia di S. Michele Arcangelo, vengono descritti e valorizzati il territorio circostante, la storia del vulcano, le ricchezze naturali, la grande biodiversità di flora e fauna, grazie all’impiego di innovative installazioni multimediali, interamente realizzate da ETT.

Viene così espressa una nuova concezione di Museo, in cui le nuove tecnologie diventano strumento didattico e divulgativo ed il visitatore partecipa attivamente all’esperienza conoscitiva, interagendo con le installazioni presenti lungo il percorso espositivo.

Nelle diverse sezioni del museo vengono trattati: la storia dei religiosi nel Vulture con riferimento all’Abbazia, il parco di Federico II e la sua arte di cacciare col falcone, il Riparo Ranaldi con i graffiti mesolitici, l’Uomo preistorico di Atella, la storia del lago, il paesaggio con le sue piante e habitat.

Le diverse tematiche possono essere approfondire grazie alle seguenti installazioni multimediali:

  • Uomo Preistorico di Atella: in una ricostruzione video vengono illustrate le abitudini di vita di questo uomo preistorico che visse nel Pleistocene superiore e che fu uno tra i primi ominidi ad effettuare la caccia grossa.
  • Habitat: in questa applicazione su monitor multitouch screen, è possibile consultare contenuti multimediali e informazioni dettagliate sulla ricca fauna e flora del Vulture, caratterizzata da diversi habitat che si sono formati negli ultimi 100.000 anni, dopo che il vulcano si è spento dando origine ai due laghi.
  • Bramea del Vulture: l’applicazione touch riporta la ricostruzione 3D della farfalla della Bramea, l’unica specie esistente in Europa di questa farfalla notturna visibile solo per un breve periodo primaverile perché trascorre gran parte della sua esistenza sotto forma di crisalide.
  • Touch del Territorio: un menu virtuale suddiviso per aree tematiche dal quale è possibile visualizzare, toccando lo schermo touch in corrispondenza dell’area di interesse, schede informative e contenuti multimediali.
Il Museo di storia naturale del Vulture è un “museo moderno nel museo antico” costituito dalla bianca Abbazia di San Michele, che si erge su una rupe a picco sul Lago Piccolo, immersa nella Riserva Naturale Regionale: l’innovazione tecnologica si inserisce in maniera armoniosa nell’ambiente storico e naturale e lo aiuta ad esprimersi e a farsi conoscere.


Press Review