Centro Multimediale della Riserva Naturale Regionale Isola Gallinara

Client

Comune di Albenga

Activation date

13/05/2013

L’approccio seguito nel Centro Multimediale è “Edutainment”: educare intrattenendo o meglio educare divertendo, rendendo il visitatore VISIT-ATTORE, ovvero protagonista del messaggio comunicativo. Per tale motivo tutte le postazioni interattive e multimediali realizzate e installate nel Centro Multimediale della Riserva Naturale Regionale Isola Gallinara hanno l'obiettivo di creare spazi educativi e ricreativi che permettono ai visitatori di intraprendere percorsi di navigazione virtuale e scoprire gli itinerari più suggestivi dell’isola in modo dinamico e attivo.

Presentazione allestimento:

Postazione Blu – I Fondali dell’Isola Gallinara: Pavimento Interattivo
Questa postazione è dedicata alla scoperta dei fondali dell’Isola di Gallinara mediante l’utilizzo del Pavimento Interattivo nel quale viene riprodotto un video con immagini dei fondali in trasparenza come se l’osservatore li osservasse dalla superficie prima d’immergersi. Nel momento in cui il visitatore sale sul pavimento, i sensori permetteranno l’attivazione di un video nel quale viene simulata l’immersione e nel quale vengono evidenziate le peculiarità dei fondali e la fauna marina dell’isola.

Postazione Bianca - Discovery the Island: Video Wall
In questa postazione è collocato un Video Wall. Nel momento in cui il visitatore si avvicina alla postazione un sensore di prossimità attiva un video che riproduce il volo del gabbiano sulla Riserva realizzato attraverso una ricostruzione in 3D del’Isola, in modo da consentire l’osservazione di punti della Riserva non accessibili in altro modo.

Postazione Verde – Flora e Fauna: RFID (Radio Frequency Identification)
In questa postazione viene utilizzato un sistema RFID, una tecnologia per l'identificazione automatica di oggetti basata sulla capacità di memorizzazione di dati da parte di particolari dispositivi elettronici (detti TAG) e sulla capacità di questi di rispondere all’interrogazione a distanza da parte di appositi lettori a radiofrequenza comunicando le informazioni in essi contenute.
Il visitatore, una volta selezionata una delle cartoline a disposizione, attiva il video corrispondente sullo schermo olografico nel quale è ricostruito l’itinerario tematico accompagnato da immagini rappresentative della flora e della fauna dell’isola.

Postazione Marrone – Archeologia: Realtà Aumentata
Questa postazione è basata sulla Realtà Aumentata.
Sfogliando il libro il visitatore, tramite una webcam posta sopra lo schermo, può interagire con il pannello olografico e vedere la rappresentazione in 3d dell’oggetto trattato nella pagina.
Il risultato finale è un notevole aumento dell’interattività tra il visitatore e l’ambiente circostante; infatti gli oggetti virtuali non sono statici, ma possono eseguire movimenti ed animazioni in risposta alle azioni umani per meglio”scoprire” i reperti, i monumenti, gli oggetti storici ed il valore artistico in essi racchiuso.

Alla scoperta delle specie marine: Proiezione
La proiezione permette al visitatore di scoprire le specie marine caratteristiche dell’isola. Ogni immagine pre-senta le peculiarità e le informazioni utili a riconoscere una specie in maniera più approfondita.


News


Press Review

16/05/2013 - Centro multimediale Riserva Isola Gallinara (Fonte: reefcheckitalia.it)
13/05/2013 - L'Isola Gallinara nel museo multimediale di Albenga (Fonte: savona.mentelocale.it)