News

03 Set 2013

La soluzione "Scava e impara" selezionata come best practice al Digital Heritage 2013

La postazione presente al Musel (Museo Archeologico e della Città di Sestri Levante) “Scava e impara: Valorizzazione Multimediale di Scavi Archeologici”, è stata selezionata come best practice e sarà presentata all’edizione 2013 del Digital Heritage, il congresso internazionale che si terrà dal 28 ottobre al 01 novembre a Marsiglia, Capitale Europea della Cultura di quest’anno.

Il Convegno costituirà un'innovativa esposizione pubblica dei progetti digitali sui beni culturali, in quanto per la prima volta, sotto il patrocinio dell'UNESCO, verranno riuniti in un’unica occasione i più importanti eventi in ambito digitale e culturale: VSMM, GCH Eurographics, UNESCO's Memory of the World, Arquaeologica2.0, Archaeovirtual, Digital Art Week, e altri workshop ed eventi quali CAA, CIPA, Space2Place, ICOMOS ICIP.

Il Convegno sarà dedicato a tutti gli ambiti del patrimonio, con particolare attenzione a cinque temi:
  • Patrimonio edilizio (siti archeologici, città e paesaggi),
  • Cultura e Tradizioni (vita folcloristica, lingue, canto, danza, artigianato, ossia patrimonio immateriale),
  • Musei e Collezioni (oggetti mobili e i musei che li ospitano)
  • Biblioteche e archivi (libri, mappe, archivi audiovisivi, ovvero patrimonio documentario)
  • Arte & Creatività (digital, new media, cultura digitale e on-line)
La partecipazione di ETT comprende la pubblicazione nel catalogo del congresso “Digital Heritage Expo 2013”.

Per maggiori informazioni visita il sito:
http://www.digitalheritage2013.org/