News

01 Lug 2013

Londra, ETT tra le startup dell'evento «The Digital Economy Deal Room»

ETT ha partecipato lo scorso 27 giugno all’evento «The Digital Economy Deal Room» mirato a favorire l'internazionalizzazione di alcune società italiane di punta del settore IT. Le nove società selezionate hanno in comune la capacità di innovare e quindi di gareggiare con i più agguerriti concorrenti stranieri in un settore fortemente competitivo. L’evento, organizzato da Banca Intesa e Camera di Commercio Italiana con il sostegno del Ministero dello Sviluppo Economico, di Assocamerestero e di UK Trade & Investment, aveva l’obiettivo di far incontrare le società con alcuni investitori e fondi basati in Gran Bretagna, favorendo lo sviluppo in ambito internazionale di aziende che fin dalla nascita hanno guardato oltre i confini dell'Italia.

ETT ha presentato il suo progetto di internazionalizzazione, mettendo in luce le principali opportunità a livello Europeo, sottolineando la forte struttura di collaboratori e partners, presentandosi come uno tra i leader del mercato delle installazioni tecnologiche museali in Italia. Durante il suo intervento, ETT ha esposto le principali case study come il Galata Museo del Mare, Palazzo Braschi - Museo di Roma e l’app iPortofino, a supporto dell’idea di business da instaurarsi a Londra – hub del mercato internazionale – come azienda fornitrice di soluzioni interattive da installare all’interno di musei, parchi e siti archeologici.

Per maggiori informazioni leggi le notizie:
Italian Valley - Wired
Il Sole 24 Ore