News

15 Mag 2017

Presentato il progetto Consentia Itinera – Percorsi Multimediali nella storia della città di Cosenza

È stato presentato oggi il progetto Consentia Itinera, il Museo multimediale a Villa Rendano che ripercorre la storia della città di Cosenza e che aprirà ai visitatori nel Novembre 2017. Consentia Itinera nasce per volere di Sergio Giuliani, Presidente della Fondazione Attilio e Elena Giuliani onlus e del Direttore Generale, Francesco Pellegrini. Il progetto, diretto e coordinato da Walter Pellegrini, è realizzato con la collaborazione tecnica di ETT S.p.A. e aspira a creare una rinnovata empatia tra i cittadini e Cosenza, in particolare i giovani del grande bacino scolastico, e per soddisfare la richiesta turistica.

Con le sue nove sale, interamente immersive e multimediali, Consentia Itinera offrirà infatti un “viaggio virtuale” nell’identità e nella storia di Cosenza, la sua stratificazione, gli eventi, i simboli identitari, il paesaggio, il mito, il patrimonio artistico, i suoi personaggi e i suoi “incroci” con la Grande Storia, che si svilupperà attraverso tutto il secondo piano della Villa. Il visitatore sarà quindi proiettato in prima persona dentro il racconto della città complice un allestimento che coniugherà scenografie reali, ricostruzioni virtuali ed exhibit interattivi che spazieranno da proiezioni immersive ai tavoli touch–screen fino ad arrivare a proiezioni oleografiche e alla realtà virtuale. Un perfetto connubio tra storytelling e tecnologia che non nasconde la velleità di porsi come uno dei più grandi musei d’Europa nell’utilizzo delle tecnologie avanzate, senza trascurare la solidità dei contenuti, la virtuosa ricerca scientifica che esalta i grandi avvenimenti e quei micro tasselli di storia locale che, seppur dimenticati dalla critica e dalla memoria, avvalorano la tradizione storica della città di Cosenza.

Al termine della visita il Museo proporrà il riconoscimento dei luoghi e dei momenti affrontati durante il percorso multimediale, attraverso il viaggio fisico nel patrimonio della città, guidati dall’App Mobile Consentia Itinera. Percorsi multimediali nella storia della città di Cosenza.

“La realizzazione di Consentia Itinera - sottolinea Giovanni Verreschi, Presidente e Amministratore Delegato di ETT S.p.A. - è un ulteriore conferma per la nostra azienda che il futuro della valorizzazione dei beni culturali del nostro Paese è sempre di più connesso al termine innovazione tecnologica. È un onore per noi poter contribuire a rendere fruibile la cultura attraverso realizzazione di soluzioni tecnologiche che rendano l’esperienza del visitatore altamente immersiva, educativa e allo stesso tempo divertente. Ci occupiamo di questo dal 2000 e oggi, con numerosi progetti realizzati in Italia e all’estero, possiamo definirci azienda leader nel settore espositivo e museale”.